TERRENI

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Le analisi dei terreni sono uno strumento conoscitivo che permette di analizzare la situazione generale del terreno individuando gli elementi nutritivi eventualmente carenti o presenti in dosi eccessive e quindi di poter intervenire con un adeguato piano di concimazione Valutando i vari parametri, possiamo conoscere le caratteristiche di tessitura mediante l'analisi fisica, le concentrazioni dei principali  elementi nutritivi e la fertilità del terreno stesso

 

Le analisi di interesse agricolo sono relative alla ricerca dei micro e macro elementi. Di importanza basilare è la conoscenza della concentrazione di azoto, fosforo, calcio, potassio che insieme al pH e potere tampone, sostanza organica, carbonio e CSC esprimono al meglio la fertilità del terreno e di conseguenza permettono di individuare il giusto apporto di fertilizzanti e/o concimi di cui necessita  per integrare le sostanze scarse o mancanti.

 

CAMPIONAMENTO

 

Il NEOLAC preferisce eseguire di persona Il campionamento perchè lo ritiene di importanza fondamentale  per il risultato finale delle analisi. A volte infatti  si possono avere delle risposte  non adeguate, non congrue al reale fabbisogno. I nostri tecnici eseguono  sul tutta la superfice del terreno ma in puntri diversi scelti a caso 5/6 subcampioni rappresentativi dell'appezzamento stesso  e  successivamente, dopo averli mescolati fra loro  per bene ne ottengono uno solo che viene portato in laboratorio. Generalmente il campionamento viene eseguito  dopo il raccolto e lontano dall'ultima concimazione e solo nel caso di nuove colture arboree è opportruno un'analisi completa prima della semina

 

Su consiglio dei nostri tecnici agronomi il laboratorio esegue anche l' analisi fogliare che è uno strumento indispensabile per individuare le carenze ed ecccessi nutrizionali. Nello stesso tempo viene effettuata anche l'analisi visiva dell'apparato radicale e delle parti aeree della pianta

Le analisi che si svolgono devono essere utilizzate assieme a tutta una serie di informazioni ambientali ed agronomiche per dare un giudizio ed avere un quadro globale  il più vicino alla realtà del terreno stesso.Le matrici sulle quali operiamo sono: terreni agrari, fertilizzanti e concimi, analisi di fanghi  per lo spandimento in agricoltura, compost, ammendanti e digestati. 

 

LEGISLAZIONE

 

Il Neolac analizza tutti i parametri chimici seguendo il D.M. del 13-09-99 G.U. n. 248 del  21-10-99 "Approvazione dei metodi ufficiali di analisi del suolo" quelli fisici con il D.M. 01-08-77 G.U. n. 204 del 02-09-97  e quelli dei concimi e fertilizzanti secondo la normativa CEE del 13-10.-2003

 

PARAMETRI ANALITICI

 

Le analisi, cioè i principali parametri analitici che il Neolac propone e consiglia di eseguire sui terreni ai propri

                                                             clenti  sono quelle sotto elencate:


pH

Granulometria

Analisi fisica (limo, sabbia, argllia)

Sostanza Organica

Carbonio

Calcare totale/attivo

Fosforo totale/assimilabile

Potassio assimilabile/scambiabile

Calcio assimilabile/scambiabile

Azoto Totale

Capacità di Scambio Cationico

Magnesio

 metalli pesanti estraibili in acqua regia

Nikel, Cadmio, Cobalto,Zinco,Cromo,Ferro, Rame, Piombo, Manganese, Mercurio, Arsenico 

 

  Per una lista più completa e per le analisi più complesse che il Neolac non ha evidenziato ma che è sicuro di  

            poter svolgere consiglia di contattarci per una proficua collaborazione. Saremo lieti di inviarvi  i                                        nostri preventivi gratuiti il più velocemente possibile.